Linux wireless voip codroipo udine
HomeNewsF.a.q.Progetti TutorialsLinksGalleryDownloads Email

Creare milk (creare un'associazione) how-to

Inserita da militanz il 24/07/2007 nella categoria Informazione
Scrivo questo how-to per dare una mano a Flavio, uno degli autori del progetto www.fastinternetproject.it.

Milk è nata nel 2004 come associazione non riconosciuta (vedi articolo 36 del codice civile e successivi). Le caratteristiche di questo tipo di associazione erano quelle che offrivano la possibilità di associarci legalmente in maniera abbastanza semplice.

Per prima cosa abbiamo steso uno statuto ed un atto costitutivo, seguiti a breve dal regolamento dell'associazione. Poi ci siamo recati all'Agenzia delle entrate di Udine per depositare la documentazione prodotta e ottenere codice fiscale e partita iva. Quindi siamo andati in Camera di Commercio ed abbiamo richiesto l'iscrizione.
Detta così sembra facile, in realtà i moduli da compilare presso gli uffici presentano alcune difficoltà: il mio consiglio è di andare presso gli uffici e, per prima cosa, chiedere informazioni dettagliate circa la procedura da seguire e la modulistica da compilare.
Tra marche da bollo (2 da 20,66 euro), versamenti (pagamento F23 da 132,83 euro) e simili (pagamento imposte 28,00 euro), abbiamo speso circa 200 euro.
Fatto questo, siete un'associazione! E l'articolo 36 del codice civile dice che

"L'ordinamento interno e l'amministrazione delle associazioni non riconosciute come persone giuridiche sono regolati dagli accordi degli associati."

C'è poi la parte economico/contabile... noi abbiamo optato per la gestione semplificata regolamentata dalla legge 398/91.